Lun25102021

Last update09:26:58 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner2 nuovo madel

  banner giardini 900 2  

 

banner verna rifatto 

                banner-meraviglie-pulito-studio2

orto-ritrovato-banner2

Back Sei qui: Home Notizie Eventi "700 e non li diMOSTRA", Dante e le arti figurative

"700 e non li diMOSTRA", Dante e le arti figurative

Condividi

mostra-700anni-dante

 

700 e non li diMOSTRA
MOSTRA DI ARTI VISIVE DEDICATA A DANTE
Dal 12 al 21 settembre 2021 - Museo Civico Archeologico Grazia e Pietro Didonna  

Il 2021 è l’anno di Dante. A 700 anni dalla sua morte l’arte di Contaminazioni scende in campo per cmostra-700anni-dante-2elebrare il più straordinario interprete dell’epopea umana e far rivivere il più grande poema che contamina testo e immagini.

Il percorso espositivo traccia una mappa visuale che offre al visitatore l’opportunità di indagare lo stretto rapporto tra Dante e le arti figurative.
Il vernissage tenutosi lo scorso 12 settembre ha avuto come moderatore d’eccellenza Gianni Capotorto. Il giornalista e storico locale ha delineato il poliedrico ritratto della figura di Dante, intellettuale che ha influenzato l’intera cultura del nostro Paese.

L’intervento di presentazione della mostra a cura della prof.ssa mostra-700anni-dante-3Mariarosaria Colamussi ha riunito in una partitura polifonica la voce del Sommo Poeta, quella degli artisti che nel corso dei secoli hanno tradotto i suoi testi in immagini e quella degli artisti espositori che hanno accolto la sfida di far rivivere episodi, temi e personaggi danteschi interpretandoli con un uno sguardo, un linguaggio e una cifra stilistica contemporanea.  Dante, dunque, non solo fonte di citazioni preziose da tradurre in immagini, ma anche paradigma interpretativo per i traumi, le angosce e le speranze odierne.

Gemma preziosa incastonata nella serata è stata la straordinaria interpretazione di Clara Misceo che, nei panni di Francesca da Rimini, ha incantato il pubblico recitando i versi del V canto dell’Inferno.

Il prossimo giovedì 16 settembre alle ore 18.30 lo spazio espositivo della mostra ospiterà un altro imperdibile appuntamento: I viaggi di Caronte, lezione di Storia dell’Arte del prof. Nicola Troiani.
La mostra resterà aperta dal 12 al 21 settembre 2021.

Associazione Culturale Contaminazioni d’Arte


mostra-700anni-dante-1



Comunicato stampa

LEZIONE DI STORIA DELL’ARTE DEL PROF. NICOLA TROIANI
16 settembre2021 ore 18.30- Museo Civico Archeologico Rutigliano

Nell’ambito progetto espositivo  “700 e non li diMOSTRA”, mostra di Arti Visive dedicata a Dante a cura dell’Associazione Culturale Contaminazioni d’Arte, imperdibile appuntamento con I VIAGGI DI CARONTE: lezione di Storia dell’Arte del prof. NICOLA TROIANI.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna