Dom22092019

Last update08:45:20 AM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel nuovo

   banner corretto musical break  

       banner-2019sagra-uva


banner settembre 2019     

 

Back Sei qui: Home Notizie Eventi Giocando sotto il cielo per due stelle, 10 anni per la sicurezza stradale

Giocando sotto il cielo per due stelle, 10 anni per la sicurezza stradale

Condividi

giocando-sotto-stelle-2019


di Rosalba Lasorella

Sono trascorsi quasi 10 anni da quel tragico incidente stradale che ha sottratto alla comunità rutiglianese i giovani Lelia Di Bari e Francesco Dello Spirito Santo. Da allora molte cose, soprattutto nella quotidianità di amici e familiari, sono cambiate, ma immutabile è rimasto il desiderio di trasformare il vuoto in possibilità, il dolore in speranza, il senso del pericolo in chiaro sintomo di attaccamento alla vita.

La decima edizione della maratona “Giocando sotto il cielo per due stelle”, in programma sabato 1 giugno presso il Centro Sportivo Franceschino (Via Adelfia km 1, Rutigliano), risponde ancora e con maggiore vigore esattamente a questa volontà. Ad organizzarla, in virtù di una durevole e proficua collaborazione, sono l’associazione “Vittime della Strada – Gli Amici di Sempre per Sempre” e il Clan “Azetium” del Gruppo Scout AGESCI Rutigliano 1: la proposta si rinnova ogni anno e sfrutta i sani valori dello sport per trasmettere un importante messaggio di solidarietà sociale.

Da sempre, infatti, il ricavato della manifestazione è impiegato in progetti di sensibilizzazione a favore della sicurezza stradale e della prevenzione, grazie anche al coinvolgimento delle istituzioni pubbliche e scolastiche della città. Le ultime edizioni, nello specifico, hanno permesso di accantonare i fondi necessari per acquistare i defibrillatori che saranno presto installati sia all’interno delle scuole sia in luoghi aperti fruibili alla cittadinanza.

«Il riscontro è sempre stato positivo» -ha dichiarato la Presidente dell’associazione “Vittime della Strada – Gli Amici di Sempre per Sempre” Viriana Buonasora- «e questo ci ha spinto a perseguire i nostri obiettivi, nel ricordo non solo di Lelia e Francesco ma di tutti coloro che hanno perso la vita sulla strada. Non è facile, anche a distanza di 10 anni, affrontare il dolore della perdita, ma siamo sicuri di non essere soli e sappiamo che anche questa edizione ci darà la possibilità di donare qualcosa di utile e concreto alla nostra comunità».

L’evento avrà inizio alle ore 17:00 e vedrà sfidarsi sui campi di calcio e pallavolo i piccoli atleti delle associazioni sportive presenti sul nostro territorio o provenienti dai paesi limitrofi. Toccherà poi ai più grandi divertirsi con il torneo di pallavolo open misto 4vs4 e con un torneo di calcio a 5. L’intrattenimento è garantito quest’anno anche dall’associazione Rutigliano Road Runners, promotrice di una passeggiata ludico-sportiva che si snoderà per circa 4-5 km lungo il Vallone Guidotti con partenza alle ore 18 dallo stesso centro sportivo. Una gara di tiro con l’arco, curata dall’A.S.D. Arcieri della Murgia, metterà, inoltre, alla prova chi vorrà cimentarsi e allenare la propria destrezza. Obiettivo comune? Fare centro per rendere la strada e il nostro paese un luogo più sicuro.
Per informazioni e iscrizioni: 3420203238 (Leo)

Evento FB qui

 

Commenti  

 
+3 # Peppe 2019-05-31 20:04
Lasciatemi dire solo una cosa: grazie.
Grazie per quello che promuovete, grazie per l'impegno che ci mettete nel sensibilizzare Rutigliano con le vostre iniziative, e infine grazie per aver condiviso con noi il vostro spirito e la vostra forza.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna