Lun23072018

Last update02:46:52 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  
banner madel nuovo  fal banner 456x52  
Back Sei qui: Home Notizie Cultura Presentazione del libro "Pentole e Pistole", domani dallo Zero6 Bistrot

Presentazione del libro "Pentole e Pistole", domani dallo Zero6 Bistrot

Condividi

present libro-cento-pistole

 

"PENTOLE E PISTOLE" - Presentazione del libro di F. Caprio e V. A. Loprieno, a cura della Libreria Barcadoro
A grande richiesta, il prossimo venerdì, tornano le presentazioni letterarie targate Barcadoro Carto&Libreria!!!
In collaborazione con la Pro Loco Rutigliano e Accademia della Crusca Rutiglianese,

il 16 marzo 2018 alle ore 19.30
presso Zero6 Bistrot, Corso Mazzini Largo D. Mazzone 70 a Rutigliano, sarà presentato il libro "PENTOLE E PISTOLE" di Franco Caprio e Vito Antonio Loprieno
(Edizioni Radici Future).
Ingresso libero.

“Il romanzo che ha costretto gli autori a vivere sotto scorta... ALIMENTARE!!!!” ????

Conduce la serata e dialoga con gli autori:
il giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gianni Capotorto

INGRESSO LIBERO.
(Non è prevista alcuna consumazione obbligatoria.)

Con Pentole e pistole gli autori rendono un divertente omaggio al genere poliziesco, giocando proprio con i suoi più inveterati cliché.
Il thriller è servito, non senza un contorno di appetitose ricette che soddisferanno anche i palati più esigenti.

Vi aspettiamo... e passateparola! ????

Il libro:

Carmine Lo Riccio, nuovo arrivato tra i detenuti del carcere di Morton Hall, fa presto la conoscenza dell’uomo più temuto del braccio, don Pasquale Cicerchia: boss sanguinario, eppure animato da un immenso amore per la cucina. I due si trovano a condividere il lento scorrere del tempo in prigione, l’uggia del cielo inglese attraverso le sbarre e le radici nell’Italia meridionale, ma soprattutto le succulente ricette che don Pasquale ha facoltà di preparare godendo di un eccezionale regime di libertà. Tra un manicaretto e l’altro, un omicidio e una rappresaglia carceraria, l’intreccio tra Carmine e il boss è destinato a trascendere le circostanze delle prigionia. E ha forse origini più lontane.

Intanto in Italia un’altra fortezza, il Castello di Bracciano, è il set prescelto per le finali del più grande reality mai prodotto, vera passione televisiva dei detenuti: The Biggest Chef, una sfida internazionale tra cuochi. Tra scena e retroscena, intrighi, misteriose scomparse, spettri del passato e scheletri negli armadi, sostituzioni di persona, e con lo zampino delle più famigerate organizzazioni mafiose del mondo, The Biggest Chef si rivelerà molto più che un semplice programma televisivo: sarà una vera e propria sfida all’ultimo sangue.

Gli autori:

Franco Caprio è nato a Torino e vive a Conversano (BA) dove lavora come medico. Insieme alla sorella Antonella, ha scritto a quattro mani i romanzi: Il Segreto del Gelso Bianco (Besa editrice 2010), opera vincitrice dei Premi “Via Po” e “Libriamola”, nonché dell’Oscar PugliaLibre come miglior romanzo edito nel 2010; Non c’è Cuore – cinico ritratto di scuola (Betelgeuse 2012), vincitore dei Premi “Scriviamo insieme”, “Giovane Holden” e “Montefiore; infine Nel Silenzio Parlami Ancora (Besa editrice 2015), vincitore del Premio Portovenere “La Baia dell’Arte” e finalista al Premio Sirmione Lugana.

Vito Antonio Loprieno nato a Monterotondo (Roma), ma di origini familiari baresi, ha vissuto per 16 anni a Matera, la città capitale europea della cultura. Appassionato ricercatore della cultura popolare meridionale e della tradizione , ha pubblicato con Il Grillo editore i romanzi: Lorodipuglia (2010), Il mare di lato (2011), Il tredicesimo papiro (2013), Pudore (2015), Alice nel paese senza triglie (2015) raccolta di ricette e storie della tradizione orale meridionale e il racconto Il peccato nella raccolta The End (2012).

Evento a cura di Barcadoro Carto&Libreria e Radici Future edizioni
in collaborazione con Pro Loco Rutigliano e Accademiadellacrusca Rutiglianese.


present libro-cento-pistole-1


 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna