Dom04122022

Last update03:43:18 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

   

 

Back Sei qui: Home Notizie Cultura Report Gruppo lettura del 18.11.19, a cura dell’Aps Puntoeacapo

Report Gruppo lettura del 18.11.19, a cura dell’Aps Puntoeacapo

Condividi

puntoeacapo-9-12-2019


A Viola Ardone con “Il treno dei bambini” è stato dedicato l’appuntamento di novembre con il Gruppo lettura. L’autrice ha conquistato per la scelta della storia narrata e la scrittura semplice e genuina, così è stata definita, capace di emozionare e far riflettere.

“Il treno dei bambini”, in corso di traduzione in 25 lingue, diventato il caso editoriale italiano nell’ultima Fiera di Francoforte, ha il merito di riportare alla luce un momento delicato della nostra storia che la maggior parte dei lettori ha ammesso di non conoscere bene o non conoscere affatto.

È il 1946 quando su iniziativa del Partito comunista migliaia di bambini meridionali salgono su un treno diretto al Nord per essere ospitati in famiglie adottive e sfuggire alla povertà devastante del secondo dopoguerra. Amerigo, il piccolo protagonista del romanzo, è uno dei tanti.
Viola Ardone racconta la miseria, il dolore della separazione, il prezzo delle scelte, il peso delle rinunce.

Abbiamo parlato ancora una volta di maternità, confrontandoci con una mentalità che oggi ci appare lontana e incomprensibile. Ma “Il treno dei bambini” è stato soprattutto l’occasione per parlare di politica e solidarietà.
In particolare, la scrittrice Ardone è stata apprezzata per l’aspetto pedagogico latente nel suo lavoro, mentre non ha convinto per la “napoletanità” che ai più è sembrata sconfinare nell’ammiccamento. Il libro ha deluso pochissimi lettori.

Il prossimo incontro è un omaggio a Gianni Rodari. In occasione del centenario dalla nascita, ci confronteremo su “C’era due volte il barone Lamberto”. Appuntamento lunedì 16 dicembre, ore 20.45, Sala lettura – Biblioteca comunale, Rutigliano.

Attività a cura di Puntoeacapo
Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Fb:@apspuntoeacapo

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna