Dom08122019

Last update12:24:09 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel nuovo

   banner odusia libreria  

banner sagra pettola
 
     
            banner comune natale 2019



banner babbo natale shoppine 2017

 
banner cas dalba
    banner bella e naturale  
  banner-verna modif

 banner gio collection
    banner pagliarulo
   banner valentina boutique-corretto

 banner mediaphone

   banner overkids RUTIGLIANO
 
  banner tesori del forno

 banner fratelli settanni
 
  banner bistrot 06

   banner hakuna matata

banner-punto-luce2

   banner la coccinella
 
  banner la casa di carta cartolibr

banner madre-terra-nuovo

  banner dioguardi fotografia

  banner pronto ufficio
banner perniola 400px   banner-castiglione
  banner la cicogna
 
Back Sei qui: Home Notizie Cultura A tu per tu con le donne, il meridione e l’amore

A tu per tu con le donne, il meridione e l’amore

Condividi

annalaura-giannelli-art


Palazzo Settanni presenta
“Viaggio in Ombra” di Annalaura Giannelli


di Teresa Gallone

Si parla di donne e del loro coraggio nel salone delle feste di Palazzo Settanni sabato 1 dicembre scorso. È Annalaura Giannelli a regalare la sua personale prospettiva sulla femminilià in ogni sfaccettatura con il suo romanzo “Viaggio in Ombra” (Adda Editore).
Ad accompagnarla Daniela Mazzacane, giornalista e presidente dell’associazione “Donne di Puglia” e Mingo De Pasquale, attore e interprete per la serata.

L’autrice
Scrittrice salentina, all’attivo con altri due romanzi: “Di terra e d’Anima”, 2012 Adda Editore e “La figlia del destino”, 2015 Adda Editore.
Vincitrice dei premi Progresso e Cultura 2014 e Terre d’Oltremare 2016. Dal 2016 presidente dell’Istituto di Cultura Salentina.
.
Il romanzo
È Miriam la protagonista di questo «viaggio che è anche percorso di natura intimistica». Donna sui generis in un’Italia appena uscita dal secondo conflitto mondiale, Miriam ha su di sé la corazza e la sensibilità della sopravvissuta. Lei infatti è l’unica superstite di una strage di guerra. È l’amore a muoverla in un viaggio che non è solo nella coscienza ma è anche fisico, da nord a sud, dalla Lombardia terra natale alla Puglia, terra del suo amore.
A spingerla in questa impresa Salvatore, soldato di stanza a Milano che la seduce e scompare. Miriam dovrà rompere gli schemi, cercarlo in una terra che Annalaura Giannelli dipinge fedelmente nella sua misteriosa immobilità.

Fra terre assolate, personaggi misteriosi e “magici”, Miriam dovrà compiere un doppio viaggio alla ricerca dell’amore e alla scoperta del suo posto nel mondo. Il suo percorso di donna in un’Italia devastata e chiusa romperà innumerevoli barriere, supererà i numerosi ostacoli che si frappongono fra l’individuo e la sua piena realizzazione.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna