Sab08102022

Last update03:16:20 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

   

 

Back Sei qui: Home Notizie Cronaca GDF, arrestati scafisti e skipper sequestrate 4 imbarcazioni e una tonnellata di marijuana

GDF, arrestati scafisti e skipper sequestrate 4 imbarcazioni e una tonnellata di marijuana

Condividi

GDF-una-tonnelata-di-marijuana

 

Si è trattato di una operazione internazionale delle fiamme gialle che hanno sequestrato 4 imbarcazioni, una tonnellata di marijuana e arrestato due skipper ucraini e tre scafisti albanesi. I particolari sono stati illustrati stamattina in una conferenza stampa nella sede del Comando Provinciale di Lecce della GDF. In particolare, si è descritto il passaggio dall’utilizzo di potenti scafi e gommoni oceanici, ad unità navali utilizzate per l’attività diportistica, quindi, più difficili da ricondurre ai traffici illeciti della specie.

Una operazione importante, dunque, di contrasto al traffico internazionale di sostanze stupefacenti attraverso la stabile GDF-una-tonnelata-di-marijuana-1collaborazione con le autorità di polizia Albanesi ed il Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia, avvenuta nelle acque del basso Adriatico e del Mar Ionio.

Con mezzi aerei e navali della Guardia di Finanza in forza presso il Reparto Operativo Aeronavale di Bari, il Gruppo Aeronavale di Taranto ed il Gruppo di Esplorazione Aeromarittima di Pratica di Mare, in collaborazione con il Comando Provinciale del Corpo di Lecce, hanno intercettato, in acque internazionali, a circa 13 miglia dalle coste albanesi, una imbarcazione intenta a caricare numerosi involucri da tre piccoli natanti.

«Il continuo coordinamento tra Sale Operative e mezzi aeronavali della Fiamme Gialle ha consentito il fermo di tre natanti in territorio albanese, a cura del Nucleo di Frontiera Marittima della Guardia di Finanza di Durazzo e l’abbordaggio dell’imbarcazione carica di sostanze stupefacenti, al traverso di Santa Maria di Leuca» si legge nel comunicato stampa diramato stamattina dal comando provinciale di Lecce della GDF.

I mezzi sono stati sequestrati, messi agli arresti i due skipper, di nazionalità ucraina, per detenzione e traffico internazionale di stupefacenti. «La marijuana sequestrata dai finanzieri, confezionata in 153 involucri cellophanati di varie dimensioni e pari a una tonnellata, avrebbe fruttato alle organizzazioni criminali circa dieci milioni di euro», si legge ancora nel comunicato.

 

 

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna