Gio28052020

Last update04:57:55 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner2 nuovo madel

  banner garofoli energia  

 

 

Back Sei qui: Home Notizie Cronaca Coronavirus, sono 27 i casi di contagio in una RSSA a Noicàttaro

Coronavirus, sono 27 i casi di contagio in una RSSA a Noicàttaro

Condividi

covid-aggiorn noicattaro

 

Solo due dei positivi sono nojani. Previsti altri 88 tamponi a partire dalla mattinata odierna

di Michele Rubino

Nella prima serata di ieri, il sindaco di Noicàttaro Raimondo Innamorato ha informato la cittadinanza di nuovi casi di contagio da Coronavirus sul territorio e, per esattezza, riconducibili tutti ad una Residenza Sociosanitaria Assistenziale per anziani. «Vi comunico che abbiamo 27 soggetti risultati positivi al tampone», ha dichiarato il primo cittadino, impegnato in prima linea – nelle ore antecedenti alla diretta social – nella trasmissione delle notizie ai parenti dei pazienti e, soprattutto, agli organi competenti (ASL, distrettuale e regionale).

«Ho chiesto personalmente all’autorità regionale Montanaro che venissero fatti tamponi a tutte le persone della struttura». Le operazioni – fa sapere il sindaco - cominceranno nella mattinata odierna; la stima, in tal senso, è di 88 tamponi da effettuare. Tornando, invece, ai soggetti già risultati positivi, Innamorato ha affermato che «due sono nojani». Questi ultimi, stando a quanto appreso, versano in buone condizioni e si trovano nelle proprie abitazioni. Altri tre dipendenti di Noicàttaro, in via preventiva, sono stati messi in isolamento fiduciario. Destano preoccupazione, invece, le condizioni di cinque pazienti contagiati per i quali si è proceduto all’ospedalizzazione. «Speriamo che questi possano rimettersi al più presto», ha auspicato il sindaco.

Quest’ultimo, spiegata l’impossibilità nel prevedere il crearsi di un contagio di tali dimensioni specie se partito da soggetto asintomatico, si è lasciato andare ad un cauto ottimismo: «la situazione è sotto controllo in quanto seguita dalla struttura, dal comune di Noicàttaro, dalla direzione ASL e dall’autorità regionale da me informata».

 

Commenti  

 
0 # Perplesso 2020-04-03 22:28
Caro Gianni, vorremo sapere l'evoluzione della situazione della nuova fenice di noicattaro visto che in quella struttura non ci sono solo noiani e visto che il loro sindaco continua a non dare tutti i chiarimenti
Sei un giornale locale dovresti occupartene della questione e informarci dei risultati dei tamponi effettuati, il numero totale, i contagiati, decessi... La comunità ha diritto di sapere
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna