Dom08122019

Last update12:24:09 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel nuovo

   banner odusia libreria  

banner sagra pettola
 
     
            banner comune natale 2019



banner babbo natale shoppine 2017

 
banner cas dalba
    banner bella e naturale  
  banner-verna modif

 banner gio collection
    banner pagliarulo
   banner valentina boutique-corretto

 banner mediaphone

   banner overkids RUTIGLIANO
 
  banner tesori del forno

 banner fratelli settanni
 
  banner bistrot 06

   banner hakuna matata

banner-punto-luce2

   banner la coccinella
 
  banner la casa di carta cartolibr

banner madre-terra-nuovo

  banner dioguardi fotografia

  banner pronto ufficio
banner perniola 400px   banner-castiglione
  banner la cicogna
 
Back Sei qui: Home Notizie Cronaca Grande pino sulla Rutigliano-Mola caduto fortunatamente sul lato campagna

Grande pino sulla Rutigliano-Mola caduto fortunatamente sul lato campagna

Condividi

albero-caduto-prov mola


Testimoni ci hanno detto stamattina che era così già ieri pomeriggio. In realtà non sappiamo quando quell’albero, un grande pino, sia caduto. Il caso, o l’inclinazione, ha voluto che cadesse dal lato campagna; non osiamo immaginare cosa sarebbe successo se il lato fosse stato quello della strada. Su quel rettilineo le auto sfrecciano anche a grande velocità.

Quella degli alberi che ancora sono presenti sulle vie di collegamento è ormai una emergenza. Sulla provinciale per Mola è il secondo albero che cade nel giro di poco più di un mese.

L’assessore al verde pubblico e all’ambiente può già segnare sulla sua agenda politica -tra i primi impegni- il monitoraggio degli alberi in questione, anche perché -come si vede dalle foto- l’albero caduto si è staccato di netto dall’apparato radicale.

Come sia potuto succedere un distacco simile senza nessuna causa apparente, in assenza di vento e di pioggia, è un fatto tutto da risolvere. E’ una questione di tutela dell’incolumità pubblica.

 

 

Commenti  

 
+1 # Argo 2019-07-22 22:53
Quello sulla via di Turi [villa Ghiaia ] prima della rotonda della circonvallazion e, cadrà sicuramente sulla strada. Aspettiamo e incrociamo le dita.
 
 
+1 # Dino 2019-07-22 19:20
Sarebbe opportuno considerare che gli alberi lungo le strade di collegamento tra diversi comuni sono ormai anacronistici e di conseguenza pericolosi. La tutela del verde non deve confliggere con le ragioni della sicurezza.
 
 
-4 # sapecarmine 2019-07-22 18:33
l'amministrazio ne del cambiamento dov'è? Dalla padella nella brace ?
 
 
+5 # ANTONIO FORTUNATO 2019-07-22 21:44
Citazione sapecarmine:
l'amministrazione del cambiamento dov'è? Dalla padella nella brace ?

... non per giustificare questa Amministrazione ma quel pino è al di là di quella che viene considerata area urbana e la strada è provinciale e quindi di competenza dell'area metropolitana (... anche se, a mio parere la strada sino all'insediament o delle ville costruite recentemente dovrebbe essere deprovincializz ata, essendoci contrade , case sparse e insediamenti abitativi che ampliano la zona abitata comunale!)
 
 
+4 # bellaciao 2019-07-22 18:00
ma non e' vicino all'altro pino che cadde nel mese di marzo????...... ..si devono fare controlli in quell'area se ci sono problemi di parassiti alle radici secondo me!!!! :cry:
 

You have no rights to post comments