Ven18102019

Last update11:36:56 AM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel nuovo

   banner corretto musical break  
Back Sei qui: Home Notizie Cronaca Tensostruttura squarciata a un angolo dal fuoco

Tensostruttura squarciata a un angolo dal fuoco

Condividi

fuoco-squarcio-tensostruttura


Giovedì scorso, intorno alla 14:00, sono intervenuti Polizia Locale e Vigili del Fuoco per un incendio ai piedi del tensostatico che si trova nell’area sportiva di via Adelfia. Nella campagna a ridosso, e intorno all’impianto, si nota erba secca bruciata; è probabile, quindi, che il fuoco sia arrivato sotto la tensostruttura proprio dalla campagna.

Il fuoco ha bruciato il telo aprendo uno squarcio all’angolo inferiore del lato Sud della struttura, vicino all’ingresso dei giocatori. Due sono i fattori che possono aver fuoco-squarcio-tensostruttura-1evitato danni maggiori e, forse, irreparabili: l’erba era stata fresata, quindi, era bassa e il fuoco l’ha subito consumata; il telo, con molta probabilità, è di materiale ignifugo. Se così non fosse non si capirebbe come la tensostruttura non si sia trasformata in una enorme torcia, anche perché, alla base dell’angolo interessato dal fuoco, si è completamente carbonizzata l’asse di legno che tende il telo.

A facilitare la concentrazione del fuoco su quell’angolo potrebbero essere stati i rifiuti che si vedono su tutto il lato Sud della tensostruttura. Un bidone di plastica con bottiglie di vetro, bustoni pieni di bottiglie di platica abbandonati proprio a ridosso del tensostatico, a contatto con il telo. C’è da chiedersi chi ha abbandonato tutta quella plastica e quel vetro (bottiglie di birra vuote), un comportamento incivile e pericoloso, perché nulla brucia meglio della plastica e la presenza del vetro nell’erba secca potrebbe scatenare un incendio a causa dell’effetto lente.

Chi frequenta la tensostruttura dovrebbe assumere comportamenti più responsabili, a cominciare proprio dal gestire meglio i propri rifiuti e, magari, recandosi sul posto a bonificare l’impianto da quella roba abbandonata. Non è solo una questione di civiltà, è soprattutto prevenzione proprio dagli incendi.

 

Commenti  

 
0 # nick fury 2019-06-27 22:01
Evidentemente per qualcuno l'unica cosa importante è garantire e garantirsi gli spogliatoi mobili, tutto il resto è relativo. E chi se ne frega dell'abbandono dei rifiuti, del pericolo che gli stessi possono rappresentare.. . l'interessante è poter giocare!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # olim 2019-06-27 17:21
i rifiuti sono lasciati lì da chi pulisce la struttura. Svuota i bidoni interni, e deposita lì i bustoni pieni. Penso per poi in un secondo momento(che avviene dopo mesi) portarli in discarica.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # basta 2019-06-26 18:47
ancora rosicate basta lasciateli lavorare, ancora si devono insediare già a sputare veleno.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # Rutiglianese 2019-06-27 09:47
Citazione basta:
ancora rosicate basta lasciateli lavorare, ancora si devono insediare già a sputare veleno.

Lasciateli andare al mare vorrai dire un consigliere ieri bello bello con lo zainetto in spalla prese il caffe al bar e non al comune alla macchinetta come non fa nemmeno il suo sindaco ma così cantò dal palco e via verso il Lido beh come negare il cambiamento di una città affidata a ragazzi che devono andare al mare e non al comune.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # Ihihih 2019-06-26 14:29
Ma la colpa ora e degli incivili ..prima era di qualcun'altra,o ra e degli incivili!! Speriamo che lo pubblichi questa volta!!2
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # Rutiglianese 2019-06-26 14:43
Citazione Ihihih:
Ma la colpa ora e degli incivili ..prima era di qualcun'altra,ora e degli incivili!! Speriamo che lo pubblichi questa volta!!2

Giusto bravo ihihih sono ipocriti e la c...... piu grossa e stata fatta domenica *,meglio non parlare e pensare per niente a questa amministrazione l indifferenza sarà meglio.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # .... 2019-06-27 07:06
ma alla scuola elementare non vi hanno insegnato la differenza tra il verbo essere e la e congiunzione ... và bene che non avete digerito la sconfitta elettorale .... ma un corso di grammatica basilare .... che ne dite!?!?!? ... o siete la stessa persona o avete avuto lo stesso maestro!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # Ihih 2019-06-28 16:57
Tranquillo io so la grammatica,non mettere l'accento sulla *E* non significa essere ignoranti,ma solo dimenticanza,vi sto che non lo da in automatico l'accento!!! Stai tranquillo che sicuramente andro' da Poli x eventuali lezioni private di grammatica e dizione,visto il suo alto livello intelettuale!! Buon lavoro, e (congiunzione)g razie per il complimento che mi hai fatto!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # Cittadino2 2019-06-26 11:14
We ragazzi non scherziamo, è l'unica struttura sportiva che ci è rimasta, abbiatene cura, ci servirà per molti anni ancora.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # Cittadino 2019-06-26 11:08
Ma scusate ho letto su una pagina facebook che si sta intervenendo alla disinfestazione rete fognaria sopratutto nel centro storico ed il Sindaco invita a chiamare e segnalare se tutti noi avvistiamo blatte ma non ho capito se uno non e in grado perche' anziano o non ha possibilità di chiamare che fa muore nei scarafaggi? Non ce bisogno di nessuna laurea per capire che la rete fognaria si prende tutta e la si disinfetta non pensiamo solo al centro storico Rutigliano non e solo quella. E si finisce di tener fuori tanta gente comunicando solo sui social non è un modo di fare .
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # Cittadino 2019-06-26 10:49
Ma e normale non dare spogliatoi ad una struttura così sarebbe uno spreco di soldi poi pretendono e non tolgono neanche le bottiglie di birra ...quella non manca mai vero *
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna