Gio18042019

Last update05:59:57 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  
banner madel nuovo                  banner fast2  



Per gli spazi di pubblicità elettorale e le interviste ai candidati sindaco in campo, contattare la redazione: redazione@rutiglianoonline.it

Back Sei qui: Home Notizie Cronaca Ieri a Rutigliano, due albanesi sprangati alla testa da due opposti gruppi di connazionali

Ieri a Rutigliano, due albanesi sprangati alla testa da due opposti gruppi di connazionali

Condividi

rissa-albanesi-sbrangate


Scene di violenza inaudita in pieno
centro cittadino a Rutigliano ieri sera


Intorno alle 19:45 un primo gruppo di albanesi (commando 1) ha aggredito un connazionale con pugni e sprangate alla testa. Non si conoscono i motivi dell’aggressione. Informazioni raccolte stamattina nel paese ci dicono che due componenti di questo primo commando sono gli stessi che il 3 gennaio scorso hanno vandalizzato la stella luminosa di Piazza XX Settembre e aggredito un carabiniere in via L. Tarantini.rissa-albanesi-sbrancate-1

Il giovane albanese aggredito è stato portato in auto, da amici, al pronto soccorso con la testa rotta.

Subito dopo l’aggressione, il commando 1 si è dileguato. Appresso, gli amici dell’aggredito si sono organizzati in una sorta di spedizione punitiva (commando 2); hanno incrociato il commando 1 su Piazza Violante pochi minuti dopo l’aggressione di via D. Martinelli.

Ne è nata una colluttazione nella quale il commando 2 ha sottratto una spranga al commando1 e ha colpito alla testa un suo componente; subito dopo il commando 2 è fuggito -ci dicono in auto- su via Montevergine.

Nel frattempo il giovane aggredito su Piazza Violante si è trascinato sotto l’arco di Porta Nuova lasciando macchie di sangue ovunque. Qui è stato soccorso da alcuni cittadini che hanno chiamato subito il 118 e i carabinieri, i quali sono arrivati dopo qualche minuto; mentre l’ambulanza del 118 è arrivata dopo mezzora. L’aggredito su Piazza Violante è stato, dunque, portato in ospedale.

Al momento non sappiamo se i carabinieri hanno fermato o arrestato qualcuno.

 

Commenti  

 
+2 # Filu 2019-03-14 22:09
Dato che sono gli stessi cosa aspettano A mandarli di nuovo nella loro nazione senza più farli tornare qui??ma è assurdo!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+1 # Mister X 2019-03-14 17:18
Se si aspetta, che ci scappi il morto?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+7 # Matt 2019-03-14 16:29
Ora non fate di tutta l'erba un fascio, il popolo albanese non ha colpe! Vi sono tante famiglie in Rutigliano che vivono e lavaorano onestamente. Le teste di rapa non hanno una patria, purtroppo sono largamente sparse nel mondo.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+6 # Marianna 2019-03-14 16:21
Queste persone pazze devono essere rinchiuse... Dobbiamo aver paura ora anche di far uscire i nostri figli
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+28 # genitore 2019-03-14 14:46
E' uno schifo, non è possibile che ieri sera ho dovuto raccomandare ai miei figli di non uscire. Questi delinquenti, perché tali sono, devono sparire dal nostro paese prima che sia troppo tardi. Questa gentaglia sono la vergogna di tutta l'Albania e di tutta la l'onesta comunità Albanese di Rutigliano. *
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-1 # Cittadino 2019-03-15 14:22
Assodato questo... che soluzione intendi proporre alla comunità per sanare tale situazione?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+16 # Pedro84 2019-03-14 14:45
La situazione è abbastanza critica, tra un po' non usciremo più di casa
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+9 # rombo 2019-03-14 14:44
e stamn
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna