Ven15122017

Last update10:53:01 AM


autolavaggio banner studio 
   
banner conad 2016 grafica guarnieri banner banner bernardino
 banner babbo natale shoppine 2017
banner tesori del forno  banner pagliarulo   banner la cicogna
banner cas dalba  banner la coccinella  banner giocollection
banner perniola alimenti  banner mertoli iaffaldano verna banner  nuovo
banner-castiglione  banner mediaphone  banner pascalone
Back Sei qui: Home Notizie Attualità Agostino Dibattista, il pittore rutiglianese prossimamente in mostra a Napoli

Agostino Dibattista, il pittore rutiglianese prossimamente in mostra a Napoli

Condividi

agost dibat pittore


di Tino Sorino


In un libro di Storia dell’Arte dal titolo “Fra tradizione e innovazione. Artisti italiani da non dimenticare” (Vol. II°, 328 pagine, Ed. Napoli Nostra, 2011), figura il nome di Agostino Dibattista. Un pittore che vive e lavora nel silenzio a Rutigliano, dove da anni espone in una sua galleria ubicata in via Roma n.26, in pieno centro storico, a pochi metri dalla chiesa Madre.

“Ho appreso con stupore e nello stesso tempo con soddisfazione del mio inserimento nel testo, presente anche nella Biblioteca “Thomas J.Watson” del Metropolitan Museum diagstino dibattista New York”. Così scrive di lui e dei suoi dipinti, l’autore di questo corposo volume, il  prof. Rosario Pinto, docente e storico dell’arte “è soprattutto la pittura di paesaggio ciò che costituisce la cifra distintiva di Agostino Dibattista, un pittore che propone l’intensità cromatica come snodo produttivo per una imagérie che fornisca del territorio e dell’ambiente una restituzione non semplicemente descrittiva, quanto piuttosto, interpretativa ed interna”.

«Si è vero che ho partecipato a tante mostre in Italia e all’estero» commenta sorpreso il maestro «che ho ottenuto diversi premi e riconoscimenti, ma non pensavo di essere così conosciuto fuori dal mio paese, Rutigliano, dove a settembre scorso nel Museo Civico Archeologico ho presentato i miei ultimi lavori nella mostra “Tra Arte e Natura».

Tele raffiguranti nature morte, masserie fortificate, torri medioevali, paesaggi dai vivaci colori rossi e gialli che trasmettono in chi le osserva tanta serenità e gioia di vivere. L’artista rutiglianese, classe 1950, sposato con tre figli, pur essendo autodidatta, è annoverato tra i migliori pittori contemporanei nell’Annuario d’Arte moderna, pubblicato dalla editrice A.C.C.A.

E, intanto, Dibattista continua a dipingere incessantemente in vista anche dell’imminente mostra che l’associazione socio culturale “Napoli Nostra”, di cui fa parte, sta organizzando a Napoli per il prossimo Natale.


Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna