Mer17012018

Last update08:03:04 PM


autolavaggio banner studio 

 
banner conad 2016 grafica guarnieri banner banner bernardino
Back Sei qui: Home Notizie Attualità Intervista a Vito Moccia su fischietti, fiera e concorso. Video

Intervista a Vito Moccia su fischietti, fiera e concorso. Video

Condividi

vito-moccia-intervista


Continuiamo la nostra inchiesta sulla Fiera del Fischietto in Terracotta edizione 2015 con l’intervista a Vito Moccia. L’artista non ha bisogno di tante presentazioni, è uno dei più noti realizzatori di fischietti in terracotta di Rutigliano e riassume in sé altre figure che ruotano intorno all’arte. E’ pittore, scultore e artigiano (figulo).

A Vito Moccia abbiamo chiesto le stesse cose chieste agli altri maestri figuli nell’intervista pubblicata il 2 febbraio scorso su Rutiglianoonline. I toni e i contenuti delle risposte sono critici, ma lo spirito è costruttivo. Non vi anticipiamo nulla, è tutto nel video qui sotto pubblicato.

Buona visione




Commenti  

 
+2 # Goldman65 2015-02-10 17:18
Grande Vito Moccia, quasi un'icona del nostro fischietto in terra cotta ! Naturalmente ammiro molto tutti gli altri figuli e partecipanti al concorso. Avrei tanto voluto avere il tipico calendario come ogni anno, purtroppo non vivendo più a Rutigliano non ho avuto occasione di prenderlo, questa è stata la pecca di quest'anno, ho saputo che il calendario aveva un costo, mi auguro di sbagliare. A parte queste sciocchezze, faccio i complimenti agli organizzatori e ammiro il modo di fare critica del sig. Moccia, civile e preparato anche sulle tradizioni ormai "quasi" perse !
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+1 # trifone 2015-02-09 18:13
Vito Moccia potrebbe ricavarci un suo tornaconto starsene zitto e invece .......(nel suo laboratorio una sua opera recita "solo i pesci morti nuotano con la corrente)....ma estro ti ammiro come artista ma prima di tutto come uomo
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+6 # fafreddo 2015-02-09 12:03
all'assessore ed entourage suggerirei di fare un giro a grottaglie, dove il distretto delle ceramiche funziona 365 giorni l'anno.
promuovere la cultura e l'arte figula, dovrebbero essere il modello da seguire, anzichè molte iniziative slegate, dove si spende e si spande solo con l'intenzione di creare movimento.
a rutigliano abbiamo delle possibilità che andrebbero sfruttate e colte.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-5 # luce 2015-02-09 09:07
selfie il flash ti ha abbagliato!
ottime considerazioni di "verità x verità". Si spera solo che continui questo modo di fare politica e che venga adottato da tutti gli amministratori: coinvolgete di più la cittadinanza. Bravo Gianvito e Sindaco per la scelta!
Vito meno storie e partecipa alle prossime riunioni/commis sioni. Se posso darti un consiglio, smettila di giudicare e criticare anche i tuoi colleghi.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-2 # Genitori 2015-02-09 14:29
* Sicuramente e di schieramento d opposizione!!!v isto che pure un consigliere ha commentato l articolo x difenderlo....
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-4 # eccomi 2015-02-09 08:49
"selfie per sempre" ...probabilment e "verità per ....." sarà un amico dell'assessore attuale...ma tu per quel che dici a chi appartieni? ad un assessore mancato o a uno che per invidia non vuole vedere la "verità"? probabilmente, i soldi spesi quest'anno, sono notevolmente inferiori a quelli degli anni scorsi. ...e oltre ad essere stati spesi meno euro, sono stati spesi sicuramente meglio!
- Belli gli appuntamenti musicali , inesistenti negli anni precdenti;
- bello il calendario, quello degli anni precdenti per vedere un numero dovevi usare la lente di ingrandimento;
- i manifesti degli anni precedenti erano confusionari e graficamenti una accozzaglia di colori, quest'anno svolgeva il suo compito: dare il messaggio giusto nel più breve tempo possibile!
...il selfie potevi farlo sotto l'acqua..magari gli occhi si pulivano e vedevi diversamente la manifestazione!
...dimenticavo...se piove e nevica oggi è colpa di Romagno e Altieri G. ..ma per favore!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+2 # selfie per sempre 2015-02-08 22:20
Bravo Vito hai colpito nel segno ...
Qualche scagnozzo dell'assessore è partito al contrattacco sotto il nome di "verità per verità"
Dimenticandosi di scrivere che quest'anno si è avuto:
Il minimo storico di partecipanti al concorso.
Il minmo di associazioni partecipanti.
Il'affluenza più bassa degli ultimi anni
E si sono spesi gli stessi soldi degli anni precedenti..
Ora ditemi voi se questa non è "verità per verità"o solo obbiettività vera...
Ma questo è il tipico atteggiamento di chi da fumo negli occhi per coprire tutto il peggio..
Grazie Vito Moccia, se ti chiedo un selfie con te qualcuno si potrebbe offendere..
Qu
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+2 # verità per verità 2015-02-08 19:21
QUARTA PARTE:
"bisogna vedere chi sono quei 4" - ma non credi di esagerare? il comitato era valido solo se all'interno ci stavi tu? gli altri non hanno storia ne voce in capitolo?
- l'Ospite - avere un ospite, come in passato, da portare a fare 4 foto e cazzarzi euro inutilmente non ha senso! ha fatto bene ad eliminarlo. Non serve avere un ospite eccellente se non posso sfruttare a pieno quel nome! in passato si è saputo dell'ospite qualche giorno prima, senza la presenza su manifesti e o nei depliant, non serviva che a far andare a pranzo l'ospite con l'assessore e i suoi amici! meglio niente!
- il calendario è. stupendo utile e mette in mostra realmente i manufatti, evidenzia i monumenti di Rutigliano e pubblicizza gli eventi annuali.
Conclusione....se la fiera perde pezzi e perchè c'è gente che non collabora ma si limita a polemizzare, molto per partito preso e poco per contribuire a crescere! (grazie testata giornalistica-s u internet vero??)
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # verità per verità 2015-02-08 19:14
TERZA PARTE
- "l'Assessore non coinvolge", ma stai scherzando? è l'unico, da quando io possa ricordare,che coinvolge il maggior numero di persone per organizzare e realizzare i propri progetti. Sessanta associazioni a confronto, durante la fiera, ne è stata la dimostrazione. Il gran numero di partecipanti come ortofrutticoli, le associazioni coinvolte, la possibilità agli artigiani di essere parte attiva della manifestazione. ..QUESTA è Amministrazione del paese PARTECIPATA!
- "raccontare la storia": dieci guide narranti del SAC e altri 20 ragazzi della Pro Loco impegnati a raccontare e accompagnare i visitatori durante la Fiera, quale vecchio amministratore lo ha mai pensato o realizzato?
- "4 artigiani presenti" - i quattro artigiani presenti hanno avuto la sensibilità e l'intelligenza di rispondere a un invito dell'Amministra zione e contribuire alla realizzazione della Fiera. *
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+1 # verità per verità 2015-02-08 19:07
PARTE SECONDA:
-la struttura in piazza non ti è piaciuta: ma grazie a quella sono stati organizzati eventi,come il progetto lapis del SAC che ha veicolato decine di pullman a Rutigliano.All' interno vi era la presentazione dell'artigianat o anche della terracotta...in piena sintonia con la Fiera del Fischietto!
- internet: si tratta del mezzo più veloce per veicolare le informazioni, grazie ad internet infinite persone hanno potuto vedere, per la prima volta, tutti i fischietti in gara, esprimendo il proprio giudizio. Migliaia di persone, prima di muoversi il sabato sera si informano su internet....e tutti leggono le notizie su internet,trovav andosi in prima pagina la pubblicità della fiera.Decine di manifesti 6x3 ovunque, e altri manifesti e locandine, pubblicità radiofonica.. ma cosa vuoi di più!?
- "la fiera è diventata un mercato"-provat e a fare esporre e vendere anche agli hobbisti...se volete che la tradizione resista! i primi artigiani non avevano partitaIVA
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-4 # paolino 2015-02-08 17:15
bella intervista, Moccia ha pienamente ragione su tutto, quest'anno cè stato un crollo della qualità della opere esposte.
come mai quest'anno, le bancarelle dei veri figuli non avevano il marchio DE.CO?
anche la denominazione comunale è andata a farsi friggere?
via quelle bancarelle con prodotti in terracotta cinesi, orrendi
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+3 # Fischietto 2015-02-08 13:04
Per una volta che non ha vinto.. largo ai giovani. Abbiamo bisogno di innovazione...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-8 # ufrschet 2015-02-08 13:26
guarda che Moccia non ha partecipato al concorso
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-9 # giambattista gara 2015-02-08 12:53
a volte non fare commenti si può essere superiori ,in questo caso vito è un ''amico'' e per altri un compagno .Un solo suggerimento per una corretta informazione e per un onesto rispetto delle opere e del artista il gallo sul manifesto non è anonimo...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # selfie per sempre 2015-02-08 11:14
Tranquillo vito l'importante è farsi un selfie ad agni manifestazione quando per 10 minuti c'è tanta gente...
Per poi scrive.grande successo ecc...
A questo si riduce il tutto per loro....
Fai anche tu un selfie con i tutti i figuli forse lo capiranno meglio..
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-6 # Minguccio Altieri 2015-02-07 22:52
Condivido in pieno le riflessioni di Moccia e degli altri nostri figuli ! Se non mettiamo riparo a questo modo di fare ! Se non proteggiamo l' autenticita delle nostre tradizioni popolari le perderemo Perderemo l'identita del nostro paese ! Ne soffrira il commercio , ne soffriranno i figuli gli artigiani e se permettete anche la vera .... cultura ! Grazie Moccia anche per il tuo coraggio !
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-4 # licius 2015-02-07 18:20
propongo di fare firmare dai figuli tutti i propri fischietti e di mettere in evidenza in alto sopra i chioschi in nome dell'artigiano figulo. inoltre fare una edizione estiva della sagra, come fanno a putignano e viareggio per il carnevale,
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-4 # urban 2015-02-07 17:00
Moccia hai capito tutto della tradizione popolare, della sua umile e genuina tradizione...si amo circondati da grandi ma non sappiamo valorizzarli .....evviva i tecnici burocrati che ci portono al precipizio.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna