Ven30092022

Last update06:15:15 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

   

 

Back Sei qui: Home Notizie Attualità L'ON. ZAZZERA: "DECARO VUOLE ELIMINARE I CONTROLLI HACCP"

L'ON. ZAZZERA: "DECARO VUOLE ELIMINARE I CONTROLLI HACCP"

Condividi





















SICUREZZA ALIMENTARE: ZAZZERA (IDV), PROPOSTA DEL CAPOGRUPPO PD ALLA REGIONE PUGLIA INACCETTABILE

“Il consigliere Regionale Antonio Decaro, capogruppo PD alla Regione Puglia, in una interrogazione urgente ha proposto di esentare le microimprese e le piccole e medie imprese del settore agroalimentare dalle procedure di controllo sulla sicurezza alimentare, detta anche HACCP. Ci sorprende che il PD possa sostenere di fatto un condono sull’igiene pubblica dopo le conquiste di questi anni che sempre più vanno nella direzione della maggiore sicurezza alimentare per i consumatori e i cittadini attraverso i criteri HACCP e la tracciabilità dei prodotti.
Tra le motivazioni addotte dal capogruppo PD si dice tra l’atro che i sistemi HACCP sarebbero inutili spese per le imprese e pesanti adempimenti amministrativi. Evidentemente sfugge al consigliere regionale che proprio quegli adempimenti garantiscono un livello di sicurezza alimentare adeguato considerato il fenomeno sempre più frequente delle adulterazioni alimentari e del traffico illecito di prodotti non controllati nel business delle agromafie. Per il capogruppo PD infatti il rilancio delle imprese  dovrebbe avvenire riducendo il sistema di controllo e di sicurezza sugli alimenti previsto peraltro da un D.Lgs. 193/07 non ancora abrogato. Sono certo che si tratta di una iniziativa estemporanea che peraltro ha trovato la dura opposizione dei biologi pugliesi che hanno scritto una dura nota al Presidente della Regione Puglia stigmatizzando i rischi di simili decisioni.”

E’ quanto dichiara l’on. Pierfelice Zazzera deputato pugliese IDV replicando alla nota stampa del capogruppo PD alla regione Puglia Antonio Decaro, il qualepropone la riduzione dei controlli HACCP sugli alimenti.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna