Dom04122022

Last update03:43:18 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

   

 

Back Sei qui: Home Notizie Attualità LA TECNOLOGIA DIGITALE AL SERVIZIO DEL VOLONTARIATO

LA TECNOLOGIA DIGITALE AL SERVIZIO DEL VOLONTARIATO

Condividi







 

Centro di Servizio al Volontariato San Nicola
Bari, 13/02/2012

COMUNICATO STAMPA
LA TECNOLOGIA DIGITALE PER IL VOLONTARIATO E L’INCLUSIONE SOCIALE

Il 15 febbraio alle ore 16,30, presso il San Paolo Social Network in via Cacudi 15 – Centro direzionale Piazza Europa, quartiere San Paolo, Bari – l’associazione di volontariato “Banco Informatico Tecnologico e Biomedico” presenterà per la prima volta in Puglia le sue attività, rivolte alla diffusione gratuita della tecnologia (hardware e software) per tutte le organizzazioni non profit.

Il Banco Informatico Tecnologico e Biomedico (BITeB) nasce dalla esperienza diretta con la realtà delle associazioni di volontariato che soffrono di un forte divario digitale e sono penalizzate nelle attività quotidiane e nella qualità stessa dei servizi offerti. Il BITeB ha tre divisioni: l’Informatica e la Biomedica che dal 2003 ad oggi ad oggi hanno raccolto materiali ed attrezzature funzionanti e dismessi – unicamente per aggiornamento tecnologico – da imprese ed ospedali (computer e d attrezzature biomedicali) che sono stati rigenerati o riparati mentre altrimenti sarebbero stati smaltiti come rifiuti. A queste divisioni si è aggiunta nel 2010 una terza divisione Techsoup Italia che dona al Terzo Settore italiano software e hardware nuovi messi a disposizione da Microsoft, SAP, Cisco, Symantec.

Il progetto “La tecnologia digitale per il volontariato e l’inclusione sociale” prevede la distribuzione gratuita di software e hardware alle organizzazioni di volontariato, attività formative sull’utilizzo della tecnologia informatica ed infine raccolta e condivisione di buone pratiche sull’uso dell’information technology nel volontariato, soprattutto nel campo della realizzazione di reti e strumenti di comunicazione digitale.
All’incontro di presentazione del progetto interverranno in qualità di relatori: Elena Gentile, Assessore al Welfare Regione Puglia; Michele Emiliano, Sindaco di Bari; Corrado Petrocelli, Rettore Università degli Studi di Bari; Carmelo Rollo, Presidente Legacoop Puglia; Bruno Calchera, Direttore Generale BITeB; Paolo Galandra, Responsabile Relazioni esterne BITeB; introduce e coordina i lavori Paolo Ricci, Giornalista Repubblica Bari.

In allegato è presente l’invito e ampio documento di presentazione del progetto.

Info: Emanuela Nastasi, Resp. Comunicazione San Paolo Social Network, 331/6712570.

Cordiali saluti

Ufficio Stampa
Oriana Discornia - 3337032298

SEDE CENTRALE
via Vitantonio di Cagno, 30 70124 BARI tel. 080.5640817 - 080.5648857
fax 080.5669106 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. www.csvbari.com

SPORTELLO OPERATIVO ANDRIA
via Piave, 79 70031 ANDRIA tel. 0883.591751 fax 0883.296340
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SPORTELLO OPERATIVO MONOPOLI
via Roma, 15 70043 MONOPOLI tel. 080.4136357 fax 080.4135411
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Biteb, chi siamo clicca qui














































Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna