Dom14082022

Last update06:09:42 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

   

 

Back Sei qui: Home Notizie Attualità L’ASS. FABIANO AMATI VIENE A RUTIGLIANO IN CONSIGLIO COMUNALE

L’ASS. FABIANO AMATI VIENE A RUTIGLIANO IN CONSIGLIO COMUNALE

Condividi


Venerdì 17 febbraio prossimo alle ore 17:00 si terrà un consiglio comunale dedicato interamente alla questione lama San Giorgio-scarico reflui depuratori. La novità è che a questo consiglio parteciperà anche l’assessore regionale ai Lavori Pubblici Fabiano Amati, l’amministratore della regione che ha presieduto le due conferenze di servizi di maggio e giugno 2011 e che sin da maggio sorso segue la spinosa vicenda dei reflui di fogna depurata scaricati a cielo aperto nella lama.

Questo consiglio comunale è maturato ieri nella conferenza dei capigruppo, c’èra da più parti la richiesta che il consiglio si riunisse su questa vicenda; da qui, poi, l’idea di invitare l’assessore regionale. Contattato in proposito Amati ha già dato la disponibilità a partecipare.

Venerdì prossimo alle 12:00 è prevista un’altra conferenza dei capigruppo che dovrebbe mettere a punto i dettagli dell’importante appuntamento consiliare. Cosa dirà o proporrà il consiglio comunale di Rutigliano all’assessore Amati, nessuno dei consiglieri -di maggioranza e di opposizione-  che abbiamo contattato ce lo ha detto con precisione. C’è, però, una proposta che è stata fatta dall’opposizione nei giorni scorsi e che è il risultato di una interlocuzione diretta intercorsa qualche tempo fa tra questa, l’assessore e i tecnici della regione. La proposta è ufficiale e ha avuto anche una disponibilità di massima ad essere accolta dello stesso Amati.

Si tratta di bay passare il vallone Guidotti e l’Annunziata prolungando su strada -verso Noicattaro- il tubo del depuratore di Casamassima arrivato già ad aprile scorso nei pressi del vallone. I reflui, quindi scorrerebbero nel tubo interrato fuori lama per un tratto o per l'intero percorso -non si sa- della lama. Dove questo si rimetterà nella lama per tornare a far scorrere i reflui a cielo aperto, non è dato sapere. E’ probabile che nel consiglio comunale del 17 Amati venga a spiegare più nel dettaglio proprio questa deviazione.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna