Dom14082022

Last update06:09:42 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

   

 

Back Sei qui: Home Notizie Attualità GAL, RIAPRONO I TERMINI PER PARTECIPARE AI VARI BANDI

GAL, RIAPRONO I TERMINI PER PARTECIPARE AI VARI BANDI

Condividi


























Riapertura dei termini del primo bando del Gal Sud Est Barese, già uscito ad aprile scorso e scaduto il 30 giugno. La nuova scadenza per la presentazione delle domande di aiuto è il 28 settembre prossimo. Entro tale data potranno rispondere gli imprenditori agricoli in forma singola e associata mentre dal bando sono esclusi i giovani agricoltori che hanno già presentato la domanda di aiuto nell’ambito del “Pacchetto giovani”.

Oggetto dell’avviso pubblico la diversificazione in attività non agricole, per una disponibilità finanziaria complessiva pari a 1 milione e 680 mila euro, a valere sulla Misura 311- azione 1 (Investimenti funzionali alla fornitura di ospitalità agrituristica in contesto aziendale) e azione 4 (Investimenti funzionali alla produzione e commercializzazione di prodotti artigianali in ambito aziendale).

Le risorse finanziarie ancora disponibili sono di euro 38.207,04 per l’Azione 1 e di 280.000,00 euro per l’Azione 4. Finalità è promuovere, incentivare  interventi di diversificazione delle attività esercitate presso le aziende agricole e infine favorire la creazione di nuove fonti di reddito, contrastando la diminuzione di competitività del settore agricolo e il conseguente abbandono di tali attività.

Tra gli obiettivi del bando rientrano la crescita, la qualificazione dell’offerta agrituristica del territorio e la realizzazione di spazi aziendali finalizzati alla trasformazione, esposizione e vendita dei prodotti. E ancora per la concessione degli aiuti è necessaria l’iscrizione nell’elenco regionale degli operatori agrituristici ( E.R.O.A.) Il tutto è inserito nel Programma di sviluppo rurale finanziato dall’asse IV del Piano di sviluppo rurale 2007-2013 della Regione.

Con Determinazione del Direttore di Area n. 30/2011 del 11/07/2011 e Verbale del Consiglio di Amministrazione del GAL SEB del 27/07/2011, si è provveduto anche a prorogare i termini delle domande al 15 settembre, ore 12.00 per la Misura 311 (Azione 2 :masserie didattiche, Azione 3: fattorie sociali) e la Misura 313 (Azione 4: commercializzazione e promozione dell’offerta di turismo rurale e Azione 5: creazione di strutture di piccola ricettività).

Il Gal Seb annuncia, inoltre, la scadenza al 31 agosto prossimo per l’iscrizione all’Albo fornitori e alla Short list di esperti. Infine con Delibera del Consiglio di Amministrazione del Gal Sud-Est Barese scmarl del 27/07/2011 sono state approvate per la Misura 311 Azione 1 (Investimenti funzionali alla fornitura di ospitalità agrituristica in contesto aziendale) le graduatorie provvisorie delle domande ammissibili alla fase di istruttoria tecnico-amministrativa, che sono consultabili presso il sito Internet www.galseb.it

Il GAL Sud-Est Barese è una società consortile mista composta da soci privati e pubblici, tra cui i Comuni di Conversano, Mola di Bari, Rutigliano, Noicàttaro, Casamassima e Acquaviva delle Fonti. Finanziato dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale e da fondi nazionali e regionali, il GAL SEB ha l'obiettivo di incentivare lo sviluppo economico, sociale e ambientale delle aree rurali di questi Comuni, attraverso, ad esempio, aiuti agli investimenti e azioni di valorizzazione delle risorse del nostro terri
torio.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna