Dom14082022

Last update06:09:42 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

   

 

Back Sei qui: Home Notizie Attualità ESORDIO DI TONIO ROMITO IN CONSIGLIO COMUNALE

ESORDIO DI TONIO ROMITO IN CONSIGLIO COMUNALE

Condividi

L’assise consiliare è ancora in corso e impegnata sul punto più importante all’ordine del giorno, la questione ICI, la riapertura dei termini delle dichiarazioni e la rivisitazione del regolamento (argomento su cui parleremo più diffusamente in un altro momento).

Si è aperta con l’intervento del presedente Matteo Colamussi che ha fatto gli auguri al mar. Giuseppe Procopio, comandante della locale stazione dei carabinieri, per l’encomio incassato dal Comandante della Legione Carabinieri Puglia, Generale di Birigata Aldo Visone
C’è stata poi la surroga del dimissionario consigliere Giancarlo Defilippis. «Prima di chiamare il dott. Antonio Romito, ci terrei a leggere la lettera che il collega Giangarlo Defilippis ha inviato al sottoscritto», ha esordito il presidente.

Ecco il testo della lettera.
«Caro presidente, con la presente rassegno le mie dimissioni dalla carica di consigliere comunale del comune di Rutigliano. Dopo un anno e mezzo di attività come consigliere di minoranza nel gruppo del Partito Democratico mi dimetto, poiché per motivi di lavoro nei prossimi anni sarò lontano dal mio paese. La consapevolezza dell’importanza dell’incarico ricoperto, mi spinge a dimettermi per correttezza nei confronti dei cittadini rutiglianesi, di coloro che mi hanno votato e del PD. Vorrei esprimere tutto l’orgoglio per aver avuto l’onore di essere stato consigliere comunale di Rutigliano ed aver agito con la consapevolezza dei miei limiti pensando al bene comune. Sono certo che chi mi sostituirà, il dott. Romito, sarà all’altezza dei compiti richiesti. Vorrei ringraziare, infine, i giovani democratici e tutti coloro che hanno creduto in me. Spero di non averli delusi, in questo momento non avevo altra scelta. Arrivederci».

Dopo un ringraziamento unanime e un augurio all’indirizzo dell’ex consigliere Defilippis, il presidente ha invitato il dott. Romito «a prendere parte all’odierna seduta».

Il neo eletto consigliere del PD ha preso la parola e ha ringraziato l’aula. «Così come avete anticipato, per me e la mia famiglia è un momento particolare», ha esordito Romito. «Questo è un momento importante -ha aggiunto- perché si avvia una esperienza sicuramente nuova per me. Senz’altro in linea e coerentemente anche con l’attività che svolgo e in linea con l’interesse e il bene della comunità, pur non avendo grande esperienza politica, credo di poter dare un contributo in consiglio comunale finalizzato al bene del paese».
«Dopo aver espresso i miei auguri al consigliere uscente Giancarlo Defilippis, se voi me lo consentite, io preferirei lasciare l’aula per le ragioni che sapete. Faccio a voi gli auguri di buon lavoro».

Ha chiuso così il suo primo, breve, intervento da consigliere comunale il dott. Romito e subito dopo è dovuto andar via (due giorni fa la sua famiglia ha subito un lutto).

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna