Lun05122022

Last update03:59:21 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

   

 

Back Sei qui: Home Notizie Attualità La tempesta di ieri ha abbattuto uno dei due “giganti” dell’Annunziata

La tempesta di ieri ha abbattuto uno dei due “giganti” dell’Annunziata

Condividi

albero-caduto-annunziata

 


Quei due grandi pini sono lì, davanti alla chiesa dell’Annunziata, forse da un secolo, come a proteggerla dalla furia della natura. Uno dei due alberi, ieri mattina, non ha retto proprio a quella furia.

“La tremenda tempesta di acqua, grandine e vento ha purtroppo sradicato uno dei pini secolari di fronte la nostra amata chiesa” si legge nel post pubblicato ieri su Facebook dall’associazione Pro Annunziata Rutigliano. “Per fortuna -continua il post- è caduto lateralmente evitando di abbattersi sulla facciata della chiesa stessa”.

E’ come se il grande albero abbia voluto proteggere la chiesa anche esalando il suo ultimo respiro, sfiorando soltanto quel delicato patrimonio architettonico, religioso e culturale della città di Rutigliano. L’albero era troppo vicino al ciglio dello sperone roccioso su cui si erge la chiesa, questo probabilmente ha impedito all’apparato radicale di svilupparsi in tutte le direzioni.

Un danno irreparabile, anche sul piano paesaggistico. Forse è il caso di verificare la stabilità del gigante superstite, di monitorarne le condizioni e, se è il caso, di intervenire per evitare il peggio. Anche perché, se quel grande pino dovesse cadere allo stesso modo dell’altro, per la chiesa dell’Annunziata sarebbe la fine.

 

 

Commenti  

 
+5 # w giuan 2022-09-19 18:32
Anche la natura non vi vuole più, meditate e scitavin
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-4 # Nn1intelligente 2022-09-18 19:06
Se si interviene subito, forse li salviamo…
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna