Dom11042021

Last update05:17:23 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner2 nuovo madel

  banner giardini 900 2  

 

banner verna rifatto 

                banner meraviglie pulito
Back Sei qui: Home Notizie Attualità Cyberbullismo, cosa rischiano i bulli e i loro genitori. Intervista all’avv. Antonio La Scala

Cyberbullismo, cosa rischiano i bulli e i loro genitori. Intervista all’avv. Antonio La Scala

Condividi

interv avv la-scala

 

Un tema forte, di stringente attualità di cui si dibatte, spesso a ridosso di fatti di cronaca. Bullismo e cyberbullismo, due problemi sui quali in modo particolare la scuola si confronta ogni giorno perché normativamente chiamata a fare prevenzione e formazione.

Giovedì scorso l’Istituto Comprensivo “Settanni-Manzoni” ha tenuto uno dei due incontri di formazione rivolto ai genitori proprio su questi due fenomeni, incontro che si è svolto in modalità online, in videoconferenza. “BULLO(NE) DA SMONTARE Incontri di formazione rivolti ai genitori -legge 71/2017 in materia di bullismo e cyberbullismo” è il titolo dell’iniziativa; il secondo incontro, con la dott.ssa Lilli Saponaro, si terrà il 30 marzo alle ore 17:30.

Nell’incontro di giovedì scorso è stato chiamato a relazionare un formatore di eccellenza rispetto a problemi come il bullismo e il cyberbullismo, Antonio Maria La Scala, avvocato penalista, impegnato, attraverso l’associazione “Gens Nova” in una encomiabile attività di assistenza gratuita alle vittime di violenze e alle loro famiglie.

La Scala ha parlato, con i genitori della “Settanni-Manzoni”, dei rischi che si corrono ad usare in modo improprio i social, a postare e scambiarsi in rete dati, foto, video che interessano i minori, in qualsiasi modo vengano ritratti. Ha parlato delle conseguenze legali sui minori che commettono atti di bullismo e cyberbullismo, conseguenze che si riflettono pesantemente anche sui loro genitori.

Sui temi toccati in quell’incontro di formazione, e su altro, ieri mattina Rutiglianoonline ha intervistato l’avv. Antonio La Scala attraverso la piattaforma Skype. Una videointervista di trenta minuti che abbiamo voluto pubblicare integralmente per l’importanza delle cose dette dall’avv. La Scala, per la chiarezza espositiva e la passione con cui le ha dette.
Non aggiungiamo altro, è tutto nel servizio video qui sotto pubblicato.

Buona visione

 

 

 

 

Commenti  

 
+1 # Checco 2021-03-27 16:26
Pregevole contributo da parte di codesta redazione su un tema di emergente attualità quale quello del bullismo e un dovuto ringraziamento al Dott La Scala per l'impegno in prima persona. Vorrei evidenziare il fatto che nell'intervista non si parla di educazione in questo tema e non solo, dei bambini e ragazzi delle scuole che sono i veri soggetti interessati. Dare da subito nozioni di civiltà e solidarietà prima che arrivino falsi atteggiamenti di superiorità e autoaffermazion e potrebbe contribuire alla crescita di futuri cittadini piu' pronti ad una convivenza e disponibilità verso gli altri . Grazie.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna