Mer03032021

Last update04:52:38 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner2 nuovo madel

  banner giardini 900 2  

 

    banner-fabrizio-colamussi
banner verna rifatto 

                banner meraviglie pulito
Back Sei qui: Home Notizie Attualità Rutigliano. Tamponi a chiamata, sta per partire il drive through presso la tensostruttura

Rutigliano. Tamponi a chiamata, sta per partire il drive through presso la tensostruttura

Condividi

attivazione-drive-through



Ci sono interessanti novità sul fronte della prevenzione e della lotta al Covid a Rutigliano. Intanto, la situazione Covid e quella dei vaccini nel nostro paese.

Sappiamo che alla RSA “Suglia Passeri” mercoledì scorso si sono fatti i tamponi ed è venuto fuori che attualmente i positivi sono 16 e tutti asintomatici, un calo importante (-25) rispetto all'ultimo aggiornamento che, l’11 gennaio scorso, contava 41 positivi nella stessa RSA. I tamponi alla “Suglia Passeri” saranno ripetuti nei prossimi giorni.

Covid
I dati sulla situazione Covid a Rutigliano si riferiscono al 21 gennaio scorso.
Abbiamo nel paese 102 positivi ai quali si aggiungono i 16 della RSA “Suglia Passeri”, per un totale di 118 attuali positivi. Il calo dei casi a Rutigliano è notevole se si confrontano questi ultimi dati con il dato dell’11 gennaio scorso, quando i casi complessivi a Rutigliano erano 182. Siamo, quindi, a -64 casi in quindici giorni.attivazione-drive-through-1

Vaccini
A Rutigliano i vaccini si stanno facendo, come in tutta Italia, agli operatori sanitari, ai medici di medicina generale e agli anziani e operatori delle due RSA. Alla “Gino Messeni”, libera dal Covid già dalla settimana scorsa, il vaccino dovrebbe essere fatto oggi o, comunque, in questi giorni. Alla “Suglia Passeri” la vaccinazione sarà praticata a situazione completamente "pulita" dal Covid.

Drive through
Il servizio, particolarmente atteso qui a Rutigliano, sarà attivato a breve, questione di giorni.
E’ tutto pronto, ci sono i tamponi, c’è la struttura allestita già a metà novembre scorso. Alla ASL stanno mettendo a punto il programma che gestirà le liste delle persone da sottoporre a tampone inviate dai medici di famiglia i quali svolgeranno un ruolo importante nella gestione del drive through che vedrà, quando sarà attivato, la presenza di un paio di medici e un infermiere insieme ad alcuni volontari della protezione civile di Rutigliano a sovrintendere la parte meramente logistica.

Le persone inserite nella lista saranno chiamate dalla ASL a presentarsi nel giorno e nell’ora stabiliti. Si arriva al drive through in auto e, senza mai scendere dall’auto, ci si sottopone a tampone che è del tipo rapido, antigenico. Si attende qualche minuto e si ha il responso. Nel caso di esito negativo, si va via senza problemi; nel caso di esito positivo, si attiva tutta la procedura che porta, innanzitutto, al tampone molecolare. In caso di conferma della positività col molecolare scatta l’isolamento presso il proprio domicilio.

 

 

Commenti  

 
# ... 2021-01-27 09:11
Gianni, non si fa così. E' il sindaco che deve fare il post su FB, Hai rovinato l'unica attività politica dell'amministra zione, fare i proclami inutili, questa volta che poteva essere utile, ci hai battuti sul tempo per la voglia di fare informazione! Non si fa così alla persona.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Positivo 3 volte 2021-01-27 06:44
Sindaco svegliaaaaa in questa seconda emergenza lei con tutti gli assessori dove stavate in letargo????
Assistenza zero abbiamo capito * Se chiami l usca ti rispondono picca se chiami i medici non ti rispondono l unica nota positiva e se chiamavi la Protezione civile ti rispondevano e ti davano assistenza.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Vito1 2021-01-26 18:47
ASL chiama per il tampone molecolare, non sa che farsene di quello rapido soprattutto perchè non ha valore di certificazione. Ingombra il sistema senza aiutare il tracciamento.
Il sistema potrebbe tornare utile solo per aiutare il sistema scolastico alla ripresa sicura, ma tutti abbiamo appreso nei giorni scorsi cosa pensi il sindaco del sistema tamponi rapidi a Rutigliano e in particolare per le scuole.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Cittadino 2 2021-01-26 18:15
Ottima notizia sicuramente anche se con un po' di ritardo vista l'emergenza in atto. Ma le decantate USCA che dovevano seguire i malati Covid a casa sono operativi ? Da quando mi risulta per una testimonianza diretta al 25 Gennaio c.m. di due pazienti Covid a domicilio che sono stati seguiti dal maledico di famiglia e dell'USCA nemmeno l'ombra. Gradirei una smentita se Lei ce la può dare. Grazie
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna