Dom03072022

Last update02:06:29 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

   

 

banner verna rifatto 

                banner-meraviglie-pulito-studio2
Back Sei qui: Home Notizie Attualità Situazione Covid a Rutigliano, siamo oltre 51 casi positivi

Situazione Covid a Rutigliano, siamo oltre 51 casi positivi

Condividi

covid-rutigliano-oltre-51

 

Ieri, nella sua diretta facebook, il sindaco di Rutigliano ha comunicato i dati sui positivi Covid e, tra le due persone decedute (una proprio ieri, un anziano di 78 anni) e i negativizzati, il bilancio era di 33 attuali positivi e 25 in isolamento fiduciario, quindi, in attesa di tampone.

Il bollettino epidemiologico regionale di oggi (qui sotto il link), pubblicato un paio di ore fa, assegna al comune di Rutigliano il range più alto, quello rosso scuro, che significa oltre 51 casi. Questo vuol dire che da ieri ad oggi Rutigliano ha visto un incremento di 18 positivi al SARS-CoV-2.

Non sappiamo se, a contribuire all’aumento dei casi, siano stati i tamponi fatti alle persone in isolamento fiduciario e risultati positivi. Magari, domani, il sindaco chieda alla Prefettura o al dipartimento di prevenzione della ASL Bari, più dettagli su questi oltre 51 casi; innanzitutto l’età, se sono tutti in isolamento a domicilio o se qualche caso è in ospedale o -speriamo di no- in terapia intensiva.
Cosa importante, anche, è se si riesce a sapere dove, in quali situazioni, queste persone abbiano contratto il virus; una simile informazione spiegherebbe tante cose e darebbe indicazioni più precise ai cittadini.

Per quanto riguarda il comune a noi più vicino, Noicattaro, il sindaco Raimondo Innamorato ha sentito il bisogno di fare oggi una diretta facebook alle 15:00, un’ora insolita, per comunicare l’aggravamento della situazione Covid nel suo paese.
A Noicattaro, dunque, tra ieri e oggi sono morte due persone delle quali non si conosce l’età e una di queste non era neanche censita come caso Covid. Il numero dei morti a Noicattaro sale a tre. I casi positivi nella sola giornata di oggi sono 17, 11 sono i negativizzati, 144 sono gli attuali positivi.

Scarica qui il bollettino epidemiologico regionale

 

 

 

 

Commenti  

 
+3 #5 VG 2020-11-10 13:37
Bisogna fare i controlli. Domenica sera, su via Leopoldo Tarantini, c-erano le solite auto in sosta vietata davanti al solito bar. E una folla di persone, la maggior parte senza mascherina. Ora, va bene le auto parcheggiate a caso...unico cambiamento il colore delle auto, ma almeno facciamo rispettare le norme anticovid, che quelle lo ha detto anche De Caro che bisogna farle rispettare...*
Citazione
 
 
0 #4 cittadino 2020-11-09 08:17
Siamo cambiati come popolo dal dopoguerra in poi; e la politica di conseguenza si plasma a noi. Siamo strani ,non capiamo o forse non vogliamo capire. Non prendiamoci in giro perchè i popoli su dai nostri confini sono diciamo leggermente più superiori. Faccio un esempio : il popolo giapponese ,con tradizione millenaria come la nostra ,ripeto come la nostra,se il governo dice al popolo andate a buttarvi a mare sicuramente quasi tutti si buttano a mare. Le "regole". In Italia paghiamo la mancanza di rispetto delle regole e la mancanza di "programmazione " da parte della politica e in ultimo ma più importante il nostro personale egoismo rispetto alla società che ci circonda.
Citazione
 
 
0 #3 Cittadino 2020-11-08 20:46
Sindaco sanzioni sanzioni sanzioni dal più piccolo al più grande, lo vuole capire che qui se ne vanno in giro, ed anche fuori paese fanno i c.... loro e se ne vergognassero, tanto primo o poi incappano.
Citazione
 
 
-1 #2 Checco 2020-11-08 20:32
In Cina c'è L'app immuni obbligatoria per il tracciamento delle persone che sono stati vicini ai contagiati e così hanno fermato il virus. In Italia no. Non capisco perché i contagiati famosi [ Ronaldo, Conti ecc ]si possono dire e i comuni mortali no. Di fronte ad una guerra l'importante è vincerla costi quel che costi.
Citazione
 
 
0 #1 Alzati la mascherina 2020-11-08 20:19
Il sindaco ha chiuso la sua diretta dicendo che sapeva già di altri positivi ma era in attesa di conferma da parte delle autorità competenti.
Evitiamo di fare i saccenti
Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna