Lun30032020

Last update10:04:39 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel nuovo

  banner garofoli energia  

 

 

Back Sei qui: Home Notizie Attualità Coldiretti Puglia, utilizzo dei trattori per la sanificazione di strade e piazze

Coldiretti Puglia, utilizzo dei trattori per la sanificazione di strade e piazze

Condividi

trattori-per-sanificazione


CORONAVIRUS: COLDIRETTI PUGLIA, MOBILITAZIONE TRATTORI NON STOP PER SANIFICARE STRADE; OGGI E DOMANI A MOLFETTA E GRUMO 

Mobilitazione non stop degli agricoltori della Coldiretti per sanificare strade e piazze con la distribuzione di acqua disinfettante, grazie all’uso di irroratori, nebulizzatori e atomizzatori. Coldiretti Puglia annuncia che oggi a Molfetta, con partenza alle ore 20,30, da Madonna della Rosa si muoveranno 21 trattori con gli atomizzatori per procedere con il servizio di sanificazione. Domani venerdì 20 marzo, a partire dalle ore 21, saranno gli agricoltori di Coldiretti a Grumo a muoversi da Piazza De Vito Francesco per prestare con i propri mezzi agricoli il servizio di pubblica utilità a beneficio della comunità.

“Abbiamo lanciato un appello a tutti gli associati a rendersi disponibili alle eventuali necessità delle autorità locali per contribuire alla più ampia opera di bonifica mai realizzata prima. I nostri agricoltori, che stanno dimostrando di essere la forza viva del Paese, non hanno perso tempo e con la generosità che li contraddistingue si sono messi a disposizione di tutte le amministrazioni locali del tacco d’Italia, da Foggia a Lecce”, spiega il presidente di Coldiretti Puglia, Savino Muraglia.

Tanti i giovani agricoltori che hanno risposto all’appello di Coldiretti in tutta la regione per rendere un servizio utile alla collettività, con l’opera di sanificazione che nei prossimi giorni interesserà tutte le province pugliesi, ove le amministrazioni locali vorranno utilizzare al meglio la disponibilità espressa del mondo agricolo.

I trattori posso operare nelle città e nei paesi riuscendo a raggiungere – sottolinea la Coldiretti – anche le aree più interne e difficili dove i mezzi industriali sono in difficoltà per le ridotte dimensioni delle carreggiate e per le pendenze dei tracciati stradali. Si tratta di una mobilitazione che rafforza l’impegno degli agricoltori e contoterzisti in questo difficile momento di emergenza dove le aziende agricole sono impegnate al lavoro per garantire continuità delle forniture alimentari alla popolazione nonostante le evidenti difficoltà.

Bari, 19 marzo 2020
Teresa De Petro
Federazione Regionale Coldiretti Puglia   
Responsabile Comunicazione

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna