Lun30032020

Last update10:04:39 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel nuovo

  banner garofoli energia  

 

 

Back Sei qui: Home Notizie Attualità Manifestazione a Rutigliano dei truffati della BPB organizzati in comitato indipendente. Video

Manifestazione a Rutigliano dei truffati della BPB organizzati in comitato indipendente. Video

Condividi

truffati-bpb-comitato-indip


Lo scorso sabato sera gli “azionisti” della Banca Popolare di Bari erano a Rutigliano, in Piazza XX Settembre, con tavolo, cartelloni e megafono. In realtà, più che azionisti, sono i risparmiatori della BPB ai quali la banca, negli anni scorsi, ha chiesto di investire i loro risparmi in azioni della stessa Banca Popolare; sono, quindi, “risparmiatori-azionisti” che si sono fidati della propria banca e hanno perso tutto.

Si sentono “truffati”, “rapinati”, “defraudati” dei loro risparmi perché la banca avrebbe taciuto le sofferenze, la crisi che si è abbattuta sull’Istituto sin dal 2010 fino allo stallo totale del 2019 e agli arresti dei giorni scosi di Marco e Gianluca Jacobini, padre e figlio, rispettivamente ex presidente ed ex condirettore della BPB, ai quali è stato contestato il reato di falso in bilancio, falso in prospetto e ostacolo alla vigilanza.

I risparmiatori-azionisti che erano a Rutigliano l’altra sera hanno spigato la loro situazione e quella della banca e hanno fatto un appello alle centinaia, forse un migliaio, di “azionisti” di Rutigliano, a partecipare alla battaglia che hanno intrapreso per la restituzione dei risparmi. Hanno, quindi, invitato tutti alla “Grande Manifestazione di Protesta” che si terrà a Bari il 28 febbraio prossimo alle ore 10:00 in C.so Cavour davanti alla sede della BPB.

Rutiglianooline, sabato scorso, era in piazza, ha videointervistato alcuni azionisti e il presidente del Comitato Indipendente Azionisti della Banca Popolare di Bari che si è costituito poco tempo fa.
Non aggiungiamo altro, rimandiamo l’approfondimento all’interessante servizio video qui sotto pubblicato.

Buona Visione

 

 

Commenti  

 
+2 # deluso 2020-02-26 10:46
Complimenti per gli "autori" di questa azione di denuncia e protesta pubblica. C'è da dire che oltre al danno delle azioni che ormai valgono meno della carta straccia, c'è la beffa. Infatti la banca continua ad addebitare imposte di bollo e spese per la gestione del dossier titoli. Incredibile!!!! !
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna