Mer17072019

Last update04:32:24 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel nuovo

   banner corretto musical break  
Back Sei qui: Home Notizie Attualità Fischietti, videointervista a Francesco Laforgia bottega DeCo n. 8

Fischietti, videointervista a Francesco Laforgia bottega DeCo n. 8

Condividi

francesco-laforgia


Argilla, legno, tela e cartapesta, questi sono i materiali con cui Francesco Laforgia lavora e si esprime sul piano artistico. La sua bottega -DeCo n. 8-, infatti, si chiama “Laboratorio D’Arte”. Questa è una delle ultime botteghe della terracotta che si è aperta a Rutigliano nel solco della tradizione dei fischietti. Un artista, dunque, ma anche un artigiano di quei fischietti che caratterizzano e hanno reso famosa la città di Rutigliano nella provincia, in Italia e nel mondo.

Ieri mattina siamo stati nella sua bottega, lo abbiamo intervistato così come abbiamo fatto con gli altri precedenti sei artigiani figuli. A Laforgia abbiamo chiesto le stesse cose sulla fiera, su come è andata e su altro.

L’artista si è raccontato, ha spiegato quello che sta facendo e quello che vuole fare per arricchire l’offerta dei fischietti, fischietti originali che contraddistingueranno la sua bottega con l’idea, vincente, che ogni artigiano e artista DeCo debba distinguersi per originalità, significato e qualità dei propri manufatti. Nel solco, sempre, della tradizione popolare dei fischietti in terracotta di Rutigliano.

Non aggiungiamo altro, è tutto nel servizio video che qui sotto vi proponiamo.

Buona visione

 

 

Commenti  

 
0 # Sisto 2019-02-11 18:40
Ottima l'idea di Laforgia di arricchire e valorizzare il centro storico con esposizione permanente di fischietti.Il paese dei figuli non è solo una settimana ...[ Alberobello insegna ]. e poi, lo dico da diversi anni, perché non fare una fiera d'estate quando circolano turisti e cittadini limitrofi.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna