Dom21042019

Last update01:53:32 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  
banner madel nuovo                  banner fast2  




EMO…ZIONATI

Il tuo sangue può ridare la vita. Volontariato e Sport insieme per vincere 
12 maggio 2019 Kartodromo 90 Turi

 


Back Sei qui: Home Notizie Attualità La buona terra: legami di prossimità

La buona terra: legami di prossimità

Condividi

laltra-terra


COMUNE DI RUTIGLIANO
      Città d’Arte
www.comune.rutigliano.ba.it

VENERDÌ 1 FEBBRAIO 2019

La buona terra: legami di prossimità
Primo appuntamento del ciclo di incontri
L’altra metà della Terra
Sala Conferenze di Palazzo San Domenico - Ore 19

A cura dell’Assessorato comunale alla Cultura è stato promosso un percorso di valorizzazione del ruolo della donna: «L’altra metà della Terra».
Il primo incontro è in programma Venerdì 1 Febbraio alle ore 19 nella Sala Conferenze di Palazzo San Domenico sul tema: «La buona terra: legami di prossimità».

L’appuntamento sarà incentrato sul welfare di comunità come uno dei possibili strumenti a disposizione di enti locali e comunità: donne, famiglie, parrocchie, associazioni. Il progetto «Cambia Terra» di ActionAid, realizzato ad Adelfia, sarà  un primo riferimento per poi aprire il confronto su come la comunità di Rutigliano si prende cura dei suoi membri più vulnerabili, a partire proprio dalle donne, per essere accogliente e coesa, e su quanto si potrebbe immaginare per migliorarne la condizione di vita a beneficio della comunità tutta.

Al confronto, moderato dall’assessore Giuseppe Rocco Poli, interverranno il sindaco Roberto Romagno, il fondatore di Vàzapp (l’hub rurale nato a Foggia per incoraggiare i giovani a raccogliere le loro idee e la loro voglia di innovazione) Giuseppe Savino, la referente territoriale di ActionAid Grazia Moschetti, l’assessore alle Politiche sociali di Adelfia Biagio Cistulli, il referente di Labsus (Laboratorio per la sussidiarietà) Pasquale Bonasora, la presidente di Auser Rutigliano Maria Rosaria Limitone, il presidente di Anspi «Monsignor Di Donna» Vincenzo Carrisi, l’imprenditrice Teresa Diomede.

 

laltra-terra-1

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna