Ven20052022

Last update06:55:48 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

   

 

banner verna rifatto 

                banner-meraviglie-pulito-studio2

 

Back Sei qui: Home Notizie Attualità Concorso. Il podio, le opere segnalate, i premi speciali e i vincitori delle scuole

Concorso. Il podio, le opere segnalate, i premi speciali e i vincitori delle scuole

Condividi

premiazione-vic conc fischietti-2019


COMUNE DI RUTIGLIANO
      Città d’Arte
www.comune.rutigliano.ba.it

31° Concorso Nazionale 
del Fischietto in Terracotta
«Città di Rutigliano»
MARILYN CERRI VINCE L’EDIZIONE 2019
Il podio, opere segnalate, premi speciali e i vincitori delle scuole

Marilyn Cerri di Conversano (Ba) vince il Concorso Nazionale del Fischietto in Terracotta «Città di Rutigliano», giunto alla 31^ edizione, il cui tema quest’anno è stato: «Fischietti: Donne ieri e oggi».

In gara erano state ammesse opere realizzate da 30 artisti provenienti da: Emilia Romagna, Lazio, Marche, Piemonte, Puglia e Veneto.
Marilyn Cerri, che ha ricevuto 1.300 euro e il Fisoro d’Oro (una scultura in terracotta e oro realizzata dal maestro orafo Vincenzo Delliturri), ha vinto con l’opera «Ma come ti vesti»; al secondo posto si è classificato Vito Moccia di Rutigliano (Ba) con «La pazienza di Cicirinella» (600 euro e Fisoro d’Argento); al terzo posto Patrizia Capasso di Rutigliano (Ba) con «Fiorilda» (400 euro e Fisoro di Bronzo).

Il verdetto è stato decretato dalla giuria di esperti, presieduta dal funzionario del Comune di Rutigliano Donato Pasqualicchio su delega del Segretario Generale dell’ente, composta dall’assistente esecutiva della Fondazione Museo d’Arte Contemporanea «Pino Pascali» di Polignano a Mare (Ba) Susanna Torres, dal docente di Scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Bari Antonio Miglietta, dal professore associato presso il Dipartimento di Lettere, Arti e Culture comparate dell’Università di Bari Pietro Sisto, dalla  giornalista della redazione di Bari del quotidiano «La Gazzetta del Mezzogiorno» Rita Schena.

La giuria ha anche segnalato le seguenti opere, destinatarie di un attestato:
-    «Ieri, oggi…e domani?» di Quagliarella-Ciavarella di Bisceglie (Bt)-Noicattaro (Ba)
-    «Memorie ritrovate n. 2» di Luigi Gismondo di Grammichele (Catania)
-    «A’Signour du fr-sckett» di Filippo Lasorella di Rutigliano (Ba)
-    «L’uscio» di Giovanni Sponzilli di Roma
-    «Women power» di Marilyn Cerri di Conversano (Ba)

Questi infine i destinatari dei Premi Speciali:
-    «Giovane» - «La donna e la bambina» di Antonella Pellegrino di Castellana Grotte (Ba): 200 euro e targa
-    «Satira» - «Ieri, oggi…e domani?» di Quagliarella-Ciavarella di Bisceglie (Bt)-Noicattaro (Ba): targa
-    «Popolare» - «Da massaia a presidente» di Margherita Vavalle di Rutigliano (Ba): targa

Premiati anche i fischietti della sezione del concorso riservata alle scuole di ogni ordine e grado di Rutigliano:
Scuola Primaria «Aldo Moro»:
«Il passato allo specchio» di Alessandro Delledera
Scuola Primaria «Giuseppe Settanni»:
«Donne virtuose e virtuali» di Giuliano Savino
Scuola Secondaria di Primo Grado «Alessandro Manzoni»:
«…Chi è la più bella del reame?» di Lorenzo Radogna-Pietro Verna
Licei «Ilaria Alpi»:
«L’evoluzione di un’indigena» di Emanuele Latrofa
Itet «Eugenio Montale»:
«La bellezza non ha età» di Davide Troiani

Tutti i fischietti premiati sono stati acquisiti dal Comune ed andranno ad arricchire la collezione del Museo Civico del Fischietto in Terracotta «Domenico Divella».

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna