Sab20102018

Last update12:31:52 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  
banner madel nuovo    
bannerino borracci     
Back Sei qui: Home Notizie Attualità Via Berlinguer, portarifiuti colmi da diverse settimane. Video

Via Berlinguer, portarifiuti colmi da diverse settimane. Video

Condividi

cestini-rifiuti-via-berlinguer


“Questo e il video di via Enrico Berlinguer. Sono 20 giorni che non vengono a svuotare i cestini portarifiuti, noi siamo stanchi non ce la facciamo più. Dateci una mano a fare rimuovere questi cestini perché c'è gente che invece di uscire l'immondizia fuori dai propri portoni, la va a gettare nei cestini”.

Stamattina è arrivata in redazione questa segnalazione con un video che qui sotto pubblichiamo, inviata probabilmente da un residente su via Berlinguer.

Quella del mancato svuotamento dei cestini portarifiuti è una situazione che si ripete spesso e quei cestini, a volte, rimangono anche un mese colmi di rifiuti. Stamattina abbiamo chiesto spiegazioni a un tenente della Polizia Locale il quale ci ha detto «saranno svuotati». Certo, prima o poi succederà di svuotarli quei cestini, ma volevamo sapere anche il motivo per cui lo svuotamento, lì e altrove (extramurale, parco urbano…), non avviene in modo puntuale. Su questo il tenente non ci ha detto nulla, ha di nuovo ribadito «saranno svuotati».

Abbiamo cercato il sindaco in municipio, ma non l’abbiamo trovato; abbiamo tentato con l’assessore, anche lui non c’era. Lo abbiamo chiamato al sindaco, irraggiungibile; anche l’assessore non era raggiungibile ma, poi, Pinuccio Valenzano ci ha chiamato. Gli abbiamo spiegato la situazione chiedendogli il perché, se il problema sia l’appaltatore o l’amministrazione. Ci ha risposto che avrebbe fatto un salto sul posto, cioè su via Berlinguer, e ci avrebbe fatto sapere.

C’è da dire che via Berlinguer, il parco urbano, Corso Cairoli, Mazzini e Garibaldi, sono vie e zone riqualificate e attrezzate di nuovi cestini portarifiuti. Come sia regolamentata una situazione del genere, se sia l’appaltatore che, di sua iniziativa, deve provvedere ad estendere il servizio sulle nuove aree e vie cittadine, oppure sia l’amministrazione che deve comunicare all’appaltatore l’estensione del servizio. Attendiamo notizie dall’assessore all’ambiente.

 

 

Commenti  

 
+7 # cittadino 2018-10-10 15:22
Ma cosa pretendiamo dalle istituzioni,que i cestini servono per minime cose in emergenza ,vedi fazzolettini da naso,carte di caramelle eccetera.; i rifiuti come il cartone della pizza la si porta a casa per il giusto smaltimento, idem lattine e roba altra. Il senso civico deve essere nostro ma molte persone lo dimenticano e lo vogliono dimenticare non insegnando neanche ai propri figli una piccola grande parola "rispetto",qual cuno mi dice il contrario ?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna